La Toscana resta in zona gialla. Anche nel weekend

Giani e Nardella: 'Non abbassiamo la guardia'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 15 gennaio 2021 13:25

La Toscana resta in zona gialla.

 

Ad annunciarlo è il presidente della Regione, Eugenio Giani: "Ho appena sentito il Ministro Speranza. Grazie ai risultati del lavoro di queste settimane, mi ha ufficializzato che la Toscana continuerà ad essere zona gialla. Le scuole superiori saranno aperte in presenza al 50%. Non abbassiamo la guardia, continuiamo a fare attenzione e proteggerci. Dipende tutto da noi, manteniamo la nostra regione in zona gialla, rendiamo la #ToscanasiCura". Una notizia non da poco, mentre molte altre regioni potrebbero diventare arancioni nelle prossime ore.

 

Zona gialla anche nel weekend, come conferma anche il sindaco di Firenze: “Anche per questo fine settimana a Firenze potremo far tesoro della zona gialla. In ogni caso sarà fondamentale mantenere comportamenti prudenti perchè il contagio è ancora presente in modo rilevante nel nostro territorio. Non abbassiamo la guardia”, scrive Nardella su Twitter.

 

Bar e ristoranti sono aperti fino alle 18, consentito l’asporto fino alle 22 e la consegna a domicilio con divieto di consumo nei luoghi pubblici. Per le attività con i codici ateco 56.3 e 47.25 l’asporto è consentito solo fino alle 18. Riapriranno i musei, nei giorni feriali. Gli spostamenti sono consentiti all'interno della Regione dalle 5 alle 22.

 

IL NUOVO DPCM

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.