Covid, oltre 1.500 test effettuati nelle scuole di Bagno a Ripoli: tutti negativi

Adesione oltre 85% e nessun positivo riscontrato. Presto al via lo screening nelle scuole dell'infanzia

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 18 gennaio 2021 18:28

Sono partiti lo scorso 7 gennaio i test rapidi anti-Covid nelle scuole di Bagno a Ripoli (Firenze), che hanno coinvolto oltre 1.500 persone, tra studenti e personale scolastico degli istituti del Comune. I risultati sono stati tutti negativi. Lo screening di prevenzione promosso dal Comune è stato reso possibile dalla Fondazione CR Firenze. Dei 1.511 test realizzati in questi primi 10 giorni, 764 hanno riguardato l'Istituto Comprensivo Teresa Mattei e 747 l'I.C. Caponnetto (dove oggi sono iniziati i test anche alla scuola “Michelet”).

 

In entrambi gli istituti, il tasso di adesione complessivo (tra studenti, docenti e personale ATA) si è attestato intorno all'85%: 85 al Caponnetto, 86 al Mattei. Al Caponnetto, le adesioni maggiori si sono registrate tra gli alunni di 1°, 2° e 3° elementare. Stesso “trend” con tasso di adesione particolarmente alto anche nelle scuole primarie Padule, Rimaggio e Croce a Varliano.

 

Nelle prossime settimane sarà avviato lo screening anche tra i bambini dell’infanzia, ma considerata l’età dei piccoli alunni i test non saranno eseguiti a scuola ma nelle sedi delle associazioni, in modalità “drive through”, con la possibilità per i bambini di essere accompagnati dai genitori. Il calendario verrà a breve comunicato alle famiglie. Alle scuole dell'infanzia saranno coinvolti circa 450 bambini.

 

“Con la collaborazione degli studenti, delle loro famiglie e del personale scolastico – dichiarano il sindaco Francesco Casini e l'assessore alla scuola Francesco Pignotti – stiamo portando a compimento un lavoro eccezionale per garantire la ripresa in sicurezza delle lezioni in presenza. Poter andare a scuola, mantenendo tutte le precauzioni del caso, è il regalo più grande che possiamo fare ai nostri ragazzi. Grazie di cuore a tutti i volontari impegnati ogni giorno nella campagna di screening e grazie ancora alla Fondazione CR Firenze che l'ha resa possibile”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.