Al via la raccolta degli alberi di Natale che si trasformeranno in compost

Gli abeti rossi possono essere inseriti (spezzati) nei cassonetti per rifiuti organici

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 07 gennaio 2021 11:30

Come smaltire gli abeti usati come alberi di Natale? A partire da giovedì 7 gennaio fino a sabato 16, gli abeti rossi di Natale potranno essere consegnati direttamente dai cittadini presso gli Ecocentri di Alia Servizi Ambientali SpA, così da essere avviati alle biocelle di compostaggio negli impianti ed essere trasformati in ammendante compostato.


Per conoscere gli orari di apertura dell’Ecocentro più vicino è possibile consultare il portale nell’apposita sezione Ecocentri, oppure contattare il Call Center, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30, il sabato dalle 8,30 alle 14,30 ai numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore), 0571.196 93 33 (da rete fissa e da rete mobile).


In alternativa gli abeti rossi possono essere inseriti (spezzati) nei cassonetti per rifiuti organici (coperchio marrone) o nelle isole interrate (torretta per l’organico). Se si scelgono i cassonetti stradali o gli interrati, è importante non lasciare gli abeti appoggiati all’esterno dei contenitori o sulle piattaforme, fa sapere Alia.


Nei comuni dove è attivo il servizio “porta a porta”, l’abete - ben spezzato e inserito nel sacco o nel bidoncino - può essere consegnato il giorno di ritiro dell’organico (analogamente a quanto fatto con le potature).

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.