Covid nella Rsa a Greve in Chianti, altri due decessi tra gli ospiti

La situazione spiegata dal sindaco Sottani. Grevigiana in quarantena

Galleria immagini

1531 Visualizzazioni

domenica 11 ottobre 2020 13:54

Altri due decessi nella Rsa di Greve in Chianti. Nella Rsa del comune del fiorentino si è registrato un focolaio di Covid, con positivi sia tra gli ospiti che tra gli operatori della struttura. Ad annunciare i due decessi tra gli ospiti, che si aggiungono ad un altro verificatosi giorni fa, è stato il sindaco di Greve Paolo Sottani in una diretta Facebook ieri sera.

 

"Purtroppo devo partire con una bruttissima notizia, stamattina abbiamo avuto due decessi presso l'Rsa Rosa Libri. Siamo molto vicini alle famiglie. Capimo che in questo particolare momento di difficoltà non essere vicini ai propri cari è una sofferenza ancora più pesante. Rivolgo le condoglianze mie e dell'amministrazione comunale".

 

"Per quanto riguarda i casi - continua il sindaco - ci sono due ulteriori positivi fra gli operatori, quindi si sale a 26, a dimostrazione di quanto sia difficile per gli operatori poter continuare a lavorare in situazioni come questa, per questo a loro va il nostro plauso". 


"La Asl da oggi sta ulteriormente integrando con il proprio personale i turni dellassistenza e della parte sanitaria".

 

Covid anche nel mondo calcistico locale. "Abbiamo anche la prima squadra della Grevigiana in quarantena per un contatto che hanno avuto con un loro compagno positivo. Questo a dimstrazione di quanto dobbiamo fare attenzione, a maggior ragione visto che la situazione sul nostro territorio si sta complicando. Raccomando uso della mascherina, distanziamento e lavaggio delle mani", conclude Sottani.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.