Firenze, accompagna il figlio a scuola senza mascherina: multata dalla polizia municipale

Servizio di presidio davanti alle scuole

Galleria immagini

3173 Visualizzazioni

giovedì 17 settembre 2020 17:54

Servizio di presidio davanti alle scuole da parte della polizia municipale per ricordare a tutti sia l’uso della mascherina per i bambini di età superiore ai 6 anni sia le regole adottate in materia di sicurezza sanitaria e prevenzione del contagio.

 

Questa mattina, 17 settembre, è scattata la prima multa. La pattuglia del distaccamento di Rifredi ha fermato una donna senza mascherina che stava accompagnando il figlio a scuola.

 

Gli agenti l’hanno invitata a indossare il dispositivo di protezione prima di proseguire verso l'ingresso dell’istituto ma la donna, una trentenne fiorentina, ha iniziato a protestare rifiutando di rispettare le norme aggiungendo che l'obbligo di indossare la mascherina non è una legge valida ma solo un decreto e quindi non può imporre niente. Tutto questo mentre si dirigeva verso le altre mamme facendo assembramento. Gli agenti hanno ripetuto l’invito più volte, senza risultato: la donna è rimasta ferma sulle proprie convinzioni mettendo in difficoltà anche le altre mamme presenti. A questo punto la pattuglia non ha potuto fare altro che elevare la sanzione da 280 euro.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.