Lastra a Signa, riapertura in sicurezza delle scuole: tutti gli interventi nei plessi scolastici

Sono a conclusione gli interventi di manutenzione nelle scuole in vista della riapertura

Galleria immagini

457 Visualizzazioni

martedì 08 settembre 2020 18:21

Sono a conclusione gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nelle scuole di Lastra a Signa in vista della riapertura il prossimo 14 settembre.

 

Gli interventi, la maggior parte dei quali necessari per la ripartenza in sicurezza, sono stati effettuati verificando prioritariamente, attraverso specifici sopralluoghi dell’ufficio tecnico comunale con la dirigenza scolastica, la capienza delle aule in relazione al rispetto delle normative di sicurezza contenute nelle linee guida nazionali e regionali. Tali analisi e sopralluoghi sono stati effettuati in ogni scuola del territorio.

 

Per tutte le scuole, riferisce il comune di Lastra a Signa, sono stati ordinati mobili "porta zaino" che saranno posizionati all’esterno delle aule per guadagnare maggior spazio all’interno di quest’ultime.

 

Gli altri interventi sono stati finalizzati soprattutto ad ampliare i locali e gli spazi all’interno delle strutture dove si riscontrava tale necessità. In particolare alla scuola primaria Santa Maria a Castagnolo sono state realizzate nuove aule o chiudendo spazi a comune, attraverso la realizzazione di pareti in cartongesso, o sfruttando locali già presenti nella scuola.

 

Alla primaria Alberti è stata realizzata un’aula più grande attraverso opere di demolizione. Stesso intervento alla scuola Dante Alighieri di Porto di Mezzo dove per realizzare aule più spaziose sono stati necessari alcuni lavori di demolizione.

 

Alla scuola Milite Ignoto di Malmantile sono state realizzate e demolite delle pareti, sempre per riorganizzare gli spazi, e a breve sarà creata un’ulteriore uscita verso il giardino per le classi del piano superiore.

 

Alla primaria Don Gnocchi di Ginestra sono stati demoliti dei tramezzi per realizzare un’aula più spaziosa, mentre infine alla scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci sono state ridistribuite le classi in spazi già presenti nella struttura, smaltiti i vecchi arredi e spostato i nuovi arredi all’esterno delle classi.

 

Durante il periodo estivo sono stati eseguiti anche alcuni lavori nei nidi d’infanzia: per quanto riguarda i nidi Immacolata e Carcheri sono stati installati nuovi condizionatori mentre sono stati messi in programma gli interventi di sostituzione degli infissi con altrettanti nuovi a tenuta termica presso la scuola d’infanzia Castagnolo e la primaria Alberti.

 

In tutte le altre scuole del territorio, sempre in accordo con le linee guida, è stata effettuata un’analisi e dove necessario una redistribuzione degli spazi, senza necessità di opere di manutenzione.

 

Foto: Comune Lastra a Signa

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.