Mascherine finite, accesso sospeso al Duomo di Firenze anche per la preghiera individuale

Richiesta ai fornitori è già stata avanzata

Galleria immagini

666 Visualizzazioni

martedì 17 marzo 2020 10:22

Accesso alla Cattedrale sospeso del tutto. L'Opera di Santa Maria del Fiore fa sapere di aver esaurito le riserve di mascherine, indispensabili per chi deve stare comunque a contatto, anche se a distanza, con altre persone.

 

Una richiesta ai fornitori è già stata avanzata e quando questi dispositivi di protezione individuale arriveranno saranno consegnati ai lavoratori impegnati nei controlli all’ingresso della porta dei Canonici (l'unica ad oggi aperta per l'ingresso dei fedeli) e nella sicurezza interna.

 

Solo in quel momento, tenendo conto comunque che per le forniture di questo dispositivo hanno la precedenza le strutture sanitarie, la Cattedrale verrà riaperta a quanti vorranno recarsi qui per la preghiera.

 

Il presidente Luca Bagnoli ha comunicato quest’emergenza all’arcivescovo, cardinale Giuseppe Betori, e al proposto dei Canonici del Duomo, monsignor Giancarlo Corti. 

 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.