Emergenza Covid-19, Mercafir garantisce i prodotti freschi nel Centro Alimentare Polivalente

Continua regolarmente l’attività del Centro Alimentare Polivalente di Firenze

Galleria immagini

754 Visualizzazioni

venerdì 13 marzo 2020 09:25

Continua regolarmente l’attività del Centro Alimentare Polivalente di Firenze gestito da Mercafir ScpA.

 

"Nel rispetto dei decreti del Governo Mercafir - riferisce il comune di Firenze in una nota - ha emanato specifiche disposizioni per garantire un elevato controllo del rispetto delle misure espresse dal decreto, raccomandando alle strutture interne l’osservanza delle norme igienico-sanitarie previste ed  ha ritenuto doveroso diffondere le misure di contenimento dello stesso decreto a tutti gli operatori e le strutture interne, ai dipendenti e ai collaboratori del Centro".

 

Il Mercato ha aperto regolarmente alle 3 per l’attività di vendita all’ingrosso dei prodotti ortofrutticoli ed alle 6 per l’attività di vendita all’ingrosso di prodotti ittici, carni e florovivaistici.

 

Mercafir segnala un calo di richiesta di prodotti da parte del settore della ristorazione di circa il 30%. La Grande Distribuzione Organizzata ha aumentato invece la sua richiesta del 60%. La fornitura dei prodotti si mantiene regolare e non vi sono misure restrittive al transito o al trasporto merci su tutto il territorio nazionale, come specificato nel D.P.C.M., e come specificato dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità i prodotti alimentari non sono un mezzo di trasmissione del virus.

 

Al momento Mercafir quindi conferma un ampio assortimento di prodotti freschi senza criticità negli approvvigionamenti.

 

L’accesso al mercato con gli automezzi è consentito dalla portineria di Via dell’Olmatello e quello pedonale dai passaggi pedonali di Viale Guidoni e Piazza Artom, dietro appositi controlli. E’ sospesa fino a data da destinarsi l’apertura al pubblico prevista il sabato mattina dalle 8 alle 10 per gli acquisti al Mercato all’ingrosso. Nel suddetto orario sarà presente un servizio di vigilanza che effettuerà controlli onde evitare infrazioni. Sospesa anche l’attività del Mercato delle Opportunità per questioni organizzative fino a venerdì 13 marzo compreso.

 

Le misure fino ad oggi adottate continuano ad assicurare regolare approvvigionamento e distribuzione dei prodotti freschi, mantenendo un elevato controllo sulla qualità e sulla sicurezza alimentare.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.