Prato, minorenne investita: la municipale rintraccia l'auto fuggita dopo l'incidente

L'incidente avvenuto la sera del 24 gennaio a Galciana

Galleria immagini

2175 Visualizzazioni

giovedì 30 gennaio 2020 19:56

La polizia municipale di Prato ha rintracciato in 5 giorni e denunciato due persone di etnia marocchina, una di anni 19 e una di anni 28, che la sera del 24 gennaio, intorno alle 19:30, avevano investito una ragazza di 15 anni in via Brasimone, a Galciana.

 

In occasione dell'incidente, come riporta una nota del comune di Prato, era stata attivata l'ambulanza per i soccorsi in codice rosso, ma le lesioni riportate dalla giovane e certificate del pronto soccorso dell’ospedale si erano rivelate lievi, con 5 giorni di prognosi.

 

L'auto si era solo soffermata dopo l'investimento e quando ancora la minore era a terra, sotto gli occhi della madre, si era dileguata dopo pochi secondi facendo perdere le proprie tracce.

 

Le indagini degli agenti intervenuti per il rilievo dell’incidente ed il rintraccio del veicolo allontanato sono iniziate sia tramite l'acquisizione delle testimonianze che di filmati che in effetti ritraevano l'autovettura datasi alla fuga. 

 

Il nucleo investigativo della municipale ha continuato le indagini nei giorni successivi ed incrociando le informazioni disponibili è arrivata ad individuare l'autovettura coinvolta.

 

L'auto identificata è stata rintracciata sul territorio da parte di una pattuglia della municipale nella serata di ieri con a bordo proprio i due soggetti coinvolti nell'incidente. Entrambi sono stati denunciati all'autorità giudiziaria per i reati di omissione di soccorso e lesioni stradali. Al conducente è stata sospesa la patente di guida.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.