La Fiorentina rompe il tabù: Spal battuta davanti a Commisso

Tre punti pesanti ma brutta Viola al Franchi

Galleria immagini

192 Visualizzazioni

domenica 12 gennaio 2020 17:19

La Fiorentina torna a vincere due mesi e mezzo dopo l'ultima volta, battendo per 1-0 la Spal. Al Franchi, di fronte a quasi 34 mila tifosi, i vola giocano una brutta partita contro l'ultima in classifica del tecnico fiorentino Semplici, ma alla fine festeggiano la vittoria grazie ad un bel colpo di testa all'82' del capitano Pezzella.

 

Prima vittoria di Commisso al Franchi, che in casa non aveva mai visto vincere la sua squadra. L'ultima volta, però, era a Reggio Emilia, il 30 ottobre quando con il 2-1 Sassuolo i viola avevano centrato l'ultimo successo in campionato. Da allora, appena 3 punti in 8 partite: rendimento tra i peggiori d'Europa. Con i tre punti contro la Spal si allontana un po' la zona caldissima di classifica per i viola.

 

Tutto con una prestazione non certo positiva, comunque. La cura Iachini ha portato più grinta e solidità sicuramente, ma fin qui pochissime idee. Strada lunga per Beppe, acclamato dai tifosi a inizio partita con il coro "Picchia per noi, Beppe Iachini" che la Fiesole gli tributava da giocatore. Primo tempo praticamente di dominio Spal, e bordata di fischi dal Franchi all'intervallo.

 

Nella ripresa un po' meglio i viola, con le occasioni per Chiesa e Benassi fino al gol di Pezzella, che salta imperiosamente su Cionek e infila Berisha, correndo poi sotto la Fiesole sventolando la fascia da capitano di Astori. Prima, la Spal aveva sfiorato il colpaccio con Valoti, il cui pallonetto era stato deviato d'istinto da Dragowski. Esordio nell'ultimo quarto d'ora per il nuovo acquisto Patrick Cutrone, che di tacco ha anche sfiorato l'eurogol sotto la Fiesole al 90'.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.