Terremoto in Albania, la Toscana mette a disposizione 149 posti letto per pazienti gravi

Spettacoli
29/11/2019

La Regione rende disponibile anche un elicottero

La Toscana è pronta a mettere a disposizione 149 posti letto per rispondere alle eventuali necessità derivanti dagli effetti del terremoto che ha colpito l'Albania.

 

La nostra Regione, riporta un comunicato di Toscana Notizie - Agenzia di informazione della Giunta Regionale, rende disponibile un elicottero e ha messo in stato di preallerta una sorta di pronto soccorso mobile che potrà essere attivato sul posto. 

 

"Attualmente i pazienti gravi, che non possono essere curati sul posto, vengono ospitati soprattutto nelle strutture delle regioni più vicine come la Puglia – le parole del direttore della Centrale operativa 118 Pistoia e Empoli e referente sanitario regionale per le grandi emergenze riportate nel comunicato – Ma in questa condizione di continua allerta a causa del ripetersi di scosse di notevole entità, ci è stato chiesto di verificare la disponibilità di posti letto specie di terapia intensiva per far fronte a eventuali necessità. Ne abbiamo individuati 67, cui si aggiunge la disponibilità di un posto in neurochirurgia, di un posto nel reparto grandi ustionati, di 33 in reparti di chirurgia generale e di 47 in medicina. In tutto sono 149 posti. Inoltre abbiamo messo a disposizione un elicottero con abilitazione al volo notturno e al sorvolo in mare che è di base al Cinquale di Massa. E' stato infine preallertato il modulo sanitario regionale: si tratta di una tensostruttura che potrà essere montata in loco e funzionare come un pronto soccorso anche a orientamento pediatrico, ci sono infatti anche colleghi del Meyer".

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.