Incisa, ricette mediche contraffatte per uso personale di oppiacei: denunciato

Denunciato un giovane

Galleria immagini

82 Visualizzazioni

sabato 05 ottobre 2019 19:55

Aveva contraffatto alcune ricette mediche per acquistare confezioni di un potente analgesico a base oppiacea. È stato denunciato un giovane nel comune di Figline e Incisa Valdarno.

 

I Carabinieri, al termine di indagini mirate, sono intervenuti denunciato un 22enne residente nel Comune valdarnese ed incensurato, "per falsità materiale commessa dal privato in relazione a ricette mediche. Il ragazzo, nello scorso mese di settembre, aveva contraffatto delle ricette “bianche” ricevute dal proprio medico di base per acquistare alcune confezioni di un potente analgesico a base oppiacea", riferiscono i militari.

 

I farmacisti di zona (un esercizio di Incisa e uno di Figline), insospettiti da tali richieste, hanno contattato il medico che ha scoperto l’illecito inganno denunciando l’accaduto ai Carabinieri. Gli accertamenti hanno permesso di "sequestrare 2 ricette mediche presentate presso una farmacia e, a seguito di perquisizione domiciliare, una scatola del medicinale con sole 2 pasticche ancora presenti", continuano i militari.

 

Il 22enne, vistosi scoperto, "ha ammesso di aver contraffatto 4 ricette mediche per l’acquisto del farmaco (per il cui uso, essendo a base oppiacea, verrà segnalato alla locale Prefettura – UTG ex art. 75 D.P.R. 309/90); inoltre, lo stesso, già in passato affetto da crisi d’ansia, ha dichiarato di aver commesso il fatto per estraniarsi dai problemi familiari che portano spesso i propri genitori a litigare", concludono i Carabinieri.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.