Prato, primo intervento di chirurgia laparoscopica in 3D

Prato
13/09/2019

Massimo livello tecnologico per curare le patologie oncologiche dello stomaco

Primo intervento di chirurgia laparoscopica in 3D all’ospedale Santo Stefano di Prato in una paziente con patologia tumorale. 

 

Sono diversi anni che l’unità operativa di chirurgia generale e oncologica, allineandosi con i maggiori centri nazionali, esegue gli interventi di resezione gastrica con tecnica totalmente laparoscopica per curare i tumori dello stomaco, ma questa volta e per la prima volta con l’importante e innovativo supporto della visione 3D.
 

“La nuova strumentazione, recentemente acquisita dall’Azienda, e in dotazione alle nostre sale operatorie – ha spiegato il dottor Stefano Cantafio, direttore dell’unità operativa di chirurgia generale e oncologica - consente la visione tridimensionale dell’intervento che viene proiettata su uno schermo di 55 pollici garantendo al paziente la massima precisione e anche di poter individuare meglio ed asportare gli eventuali linfonodi prossimali”.
 

Il decorso postoperatorio della paziente, si legge nel comunicato dell’Ausl Toscana Centro, è stato regolare con mobilizzazione in prima giornata postoperatoria e dimissione a domicilio dopo sei giorni dall’intervento, grazie all’approccio mininvasivo applicato alla chirurgia dello stomaco, sia per patologia benigna che maligna.
 

Il direttore del dipartimento aziendale specialistiche chirurgiche, il dottor Stefano Michelagnoli, oltre a complimentarsi con l’équipe, ha dichiarato : “La chirurgia con tecnica laparoscopica coadiuvata dalla visione 3D ora pone la chirurgia del Santo Stefano ai massimi livelli possibili di avanzamento tecnologico per le patologie dello stomaco e garantisce ai nostri pazienti standard sempre più alti di assistenza e cura”.
 

Foto da comunicato dell'Ausl Toscana Centro

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.