Firenze, celebrazione del 205° anniversario di fondazione dell'Arma dei Carabinieri

Cronaca
06/06/2019

Celebrazioni per la festa dell'Arma

Alle ore 21 di ieri sera, mercoledì 5 giugno 2019, nella caserma “Antonio Baldissera” di Firenze, sede del Comando Legione Carabinieri "Toscana", ha avuto luogo la celebrazione del 205° Anniversario di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, alla presenza delle principali Autorità civili, religiose e militari.

 

Il Comandante della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze, Generale di Divisione Gianfranco Cavallo ha passato in rassegna il Reparto di Formazione, composto dalla Bandiera di Guerra del 6° Battaglione Carabinieri “Toscana”, dalla Fanfara e da due Compagnie di Allievi in Grande Uniforme Speciale della Scuola Marescialli, da una Compagnia del 6° Battaglione “Toscana”, da una Compagnia di Carabinieri Forestali, da una Compagnia formata da Comandanti di Stazione e militari impiegati presso i Comandi Stazione, da una Compagnia di militari del Nucleo Radiomobile, di "Carabinieri di Quartiere", delle Aliquote di Pronto Intervento e delle Squadre Operative di Supporto, nonché da una Compagnia costituita da militari dei Reparti di Specialità: N.A.S., T.P.C., N.I.L., C.I.T.E.S., unità cinofile e unità a cavallo dell'ufficio territoriale biodiversità.

 

Dopo la lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica e dell'Ordine del Giorno del Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Arma Giovanni Nistri, è stata deposta una corona d’alloro in onore dei Caduti.

Il Generale di Brigata Massimo Masciulli ha svolto poi un breve intervento e ha dato infine luogo alla consegna di numerosi attestati di ricompense recentemente riconosciute al personale distintosi in attività di servizio.

 

La cerimonia è stata preceduta da una breve esibizione della Squadra Cino-Agonistica del Centro Carabinieri Cinofili di Firenze.

La “Festa dell’Arma” ha costituito anche un momento per tracciare sintetici consuntivi dell’attività operativa svolta dall’Arma in Toscana che ha proceduto su 128.860 delitti, pari al 76,1% dei delitti totali; deferito in stato di libertà circa 30.000 soggetti e tratto in arresto 3.506 persone.

Nell’ambito dei circa 230.000 servizi esterni svolti, sono stati effettuati 477.914 controlli di polizia.

 

"A Firenze e in tutta Italia abbiamo celebrato il 205° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri. Grazie alle donne e agli uomini che ogni giorno mettono la loro vita a servizio della Repubblica, con dedizione e coraggio", ha commentato il sindaco Nardella su Twitter.

 

I premiati:

App.Sc.Q.S. DERIU Pier Paolo, addetto alla Stazione di Cerreto Guidi (FI)

Ten.Col. Lino ADDIS, Comandante del Reparto Operativo di Pistoia

Ten.Col. Giansaverio ALFIERI, Comandante del Nucleo Investigativo di Pistoia

 

Lgt.C.S. CIANNI Stefano

Lgt. (ora in cong.) GANGEMI Ugo

addetti al Nucleo Investigativo di Pistoia

 

V.Brig. SEMERARO Gianfranco;

App.Sc.Q.S. BERNACCHI Samuele.

addetti al NORM della Cp. di Arezzo

 

Ten.Col. CICCARELLI Davide

Comandante N.I.P.A.A.F di Pisa

 

V.Brig. CECCHI Bernardo

Stazione Carabinieri Forestale di Firenze

 

App. (ora V.Brig.) FRANCIOSO Dario

Stazione Carabinieri Forestale di Lucca

 

Lgt.C.S. BONUCCI Mario

Comandante Nucleo Comando Cp. Firenze Oltrarno

 

Lgt.C.S. MUGIONE Livio

Mar.Magg. DE CRISTOFARO Roberto

App. CAGIOTTO Emiliano

Nucleo Operativo Cp. Firenze Oltrarno

 

Mar.Magg. D’ANGELO Luigi, Sezione P.G./Aliquota CC Procura Repubblica Firenze

App. (ora App.Sc.) RENZI Luca

Car. CAMARDELLA Marco Pasquale

Sta. Firenze Legnaia

 

App. TADDEI Stefano

App. TESCIONE Giovanni

addetti NORM Cp. Borgo San Lorenzo

 

V.Brig RONCI Fabio

App.Sc.Q.S. RINALDI Simone

App. DE BAPTISTIS Giuseppe

App. MESSINA Salvatore

Car. FRAGNOLI Giovanni

Car. GALIOTO Davide

addetti al Nucleo Radiomobile di Firenze;

 

App.Sc.Q.S. GENTILINI Paolo

App.Sc. INFANTINO Luca

addetti alla Centrale Operativa di Firenze

 

Ten.Col. Andrea LACHI, già Comandante del Nucleo Investigativo di Grosseto ed attualmente “Insegnante Aggiunto” presso l’Istituto di Studi Professionali Scuola Marescialli di Firenze

V.Brig. CIOTOLA Renato, addetto alla Stazione di Pelago (FI)

Lgt. DELFINO Eugenio, C.te Sta. Firenze Palazzo Pitti

Mar.Ca. CILLIS Domenico

Mar. DE ANGELIS Vincenzo

addetti alla Stazione di Firenze Palazzo Pitti

 

Mar.Ord. CELLAMMARE Alessandro, addetto alla Stazione di Badia a Settimo (FI)

 

(immagini di Dario Nardella)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.