Vis Art

Truffa nei confronti di un'anziana: indotta a consegnare oltre 10mila euro a un sedicente avvocato

La donna è stata convinta a consegnare i soldi per scagionare sua nipote dopo un incidente stradale mai avvenuto

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 02 marzo 2023 12:26

Alle ore 12 di lunedì 27 febbraio una donna 90enne è stata contattata telefonicamente da uno sconosciuto che si era presentato come “maresciallo”. La donna, fanno sapere i carabinieri, è stata indotta a consegnare i suoi preziosi e 10.000 euro in contanti a un sedicente avvocato, che si era presentato presso la sua abitazione.

 

La vittima ha riferito che i predetti beni erano stati indicati come necessari per scagionare una sua nipote che, poco prima, si era resa responsabile di un incidente stradale (mai avvenuto).

 

Successivamente l’anziana donna si è messa in contatto telefonico con la nipote, costatando che non vi era stato alcun incidente e che quindi era stata vittima di truffa.

 

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 1 marzo, la donna ha presentato una denuncia contro ignoti presso la stazione carabinieri di Firenze Rifredi. Sono in corso indagini per l’individuazione degli autori del reato. 

 

(immagine di repertorio)

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.