Vis Art

Solidarietà, raccolti 7900 euro con i Cesti di Natale dell’ATT

Parte del ricavato sarà destinato al progetto Sostegno Psicologico a minori d’età nella lotta al tumore del genitore

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 22 febbraio 2023 11:26

In occasione del Natale l’Associazione Tumori Toscana e Unicoop Firenze hanno proposto  un cesto in vendita nei punti vendita Coop per sostenere il servizio di cure domiciliari oncologiche gratuite ai malati della Toscana

 

L’iniziativa, giunta alla decima edizione, ha riscosso un grande successo ed ha permesso di raccogliere 7900 euro.  

 

Il ricavato, riferisce A.T.T., quest’anno sarà destinato al progetto SOStegno psicologico ai minori nella lotta al tumore del genitore. L’obiettivo è garantire a 60 bambini e ragazzi di Firenze, Prato, Pistoia e province il supporto di uno psicologo che per un anno li aiuterà ad affrontare il loro malessere accompagnandoli in un percorso teraupeutico. 

 

“Quella fra ATT e Unicoop Firenze - le parole di Giuseppe Spinelli, Presidente dell’Associazione Tumori Toscana - è una collaborazione ormai consolidata e ringrazio di cuore tutti i consumatori che acquistando il cesto danno un aiuto concreto ai malati di tumore e ai familiari. In particolare quest’anno grazie i fondi raccolti andranno a sostegno delle famiglie colpite da una malattia oncologica dove è presente un figlio in tenera età. Il tumore, infatti, non è la malattia del singolo ma dell’intero nucleo familiare e a risentirne sono soprattutto i soggetti più fragili come i minori. Ringrazio Unicoop Firenze per il costante supporto e Leonardo e Riccardo Dugini, ideatori dell’iniziativa, da sempre impegnati con grande sensibilità e generosità”.

 

Foto: comunicato stampa A.T.T.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.