Vis Art

Firenze, controlli sul territorio: sequestrati oltre 3 etti di droga

Le verifiche hanno interessato principalmente le aree urbane al centro di esposti e segnalazioni da parte della cittadinanza

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 09 febbraio 2023 15:47

Identificate 300 persone e sequestrati oltre 3 etti di droga nel servizio interforze disposto ieri a Firenze dal Questore Maurizio Auriemma

 

Servizi interforze disposti in questi giorni a Firenze dal Questore Maurizio Auriemma e che durante la giornata di ieri, mercoledì 8 febbraio, hanno visto gomito a gomito Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale. Le verifiche, fa sapere la Questura, hanno principalmente interessato le aree urbane al centro di esposti e segnalazioni da parte della cittadinanza: il parco delle Cascine, i Giardini della Fortezza, la zona intorno alla Leopolda, Porta al Prato, piazza Leopoldo e la Stazione di Firenze Santa Maria Novella.

 

Il blitz delle forze di polizia è cominciato nel primo pomeriggio al parco delle Cascine dove l’attenzione di “Elio”, l’unità cinofila della Guardia di Finanza, è stata attirata da un 23enne peruviano trovato con addosso alcuni grammi di hashish. Nei confronti del giovane è scattata una segnalazione quale consumatore di stupefacenti, oltre al fermo per identificazione. A qualche centinaio di metri, sempre in mezzo al verde, “Fire” e “Eviva” i pastori tedeschi antidroga della polizia, hanno invece scovato tra la folta vegetazione 130 grammi di sostanze illegali, tra hashish e marijuana, nonché 4 spinelli artigianali all’interno di un comune pacchetto di sigarette.

 

L’attività è proseguita nei pressi dei Giardini della Fortezza Da Basso dove Polizia di Stato e Carabinieri hanno rintracciato e sottoposto a fermo per identificazione un cittadino marocchino di 26 anni ed uno algerino di 28, entrambi denunciati per la violazione degli obblighi sul soggiorno. Nei confronti di entrambi l’Ufficio Immigrazione ha avviato le procedure di espulsione dal territorio nazionale, con specifici provvedimenti firmati dal Questore Maurizio Auriemma. Fermato poco dopo anche un 22enne marocchino, mentre le unità cinofile hanno scovato in vari nascondigli un etto di hashish.

 

Complessivamente sono state identificate oltre 200 persone rintracciate in queste specifiche aree cittadine.

 

Oltre un centinaio sono state invece quelle controllate in serata tra Novoli e il Centro storico, dove agenti e militari hanno denunciato 6 persone, segnalate due quali assuntori di stupefacenti, effettuato controlli in vari locali e sequestrato altri 60 grammi di hashish.

 

Sempre ai giardini della Fortezza la Polizia di Stato ha sottoposto a fermo per identificazione tre cittadini magrebini di età compresa tra i 22 e i 32 anni. Nei loro confronti sono scattate varie denunce, che vanno dalla ricettazione alla detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

 

Intorno alle 23.00 la Polizia di Stato è intervenuta in via di Villa Demidoff dove gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Toscana hanno soccorso un senza fissa dimora che presentava lievi segni di una lite passata alle vie di fatto. Quest'ultimo, un 34enne marocchino, avrebbe raccontato di essere stato aggredito senza motivo da almeno sei suoi connazionali. L'uomo, che ha rifiutato cure mediche, era già noto nell'ambito degli stupefacenti. Sottoposto a fermo per identificazione, durante il controllo, dalla tasca del suo giubbino sono saltati fuori 40 grammi di hashish. In attesa di ricostruire l'esatta dinamica della vicenda, al momento è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di droga.

 

Il servizio straordinario di controllo del territorio si è concluso con il sequestro di ulteriori 30 grammi di droga, tra hashish e marijuana, rinvenuti sempre nella zona intorno alle Cascine, dove gli agenti delle volanti hanno anche sottoposto a fermo per identificazione e denunciato 2 pusher sorpresi con addosso qualche grammo di cocaina e hashish.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.