Maltempo, i danni a Firenze: caduti 30 alberi e un semaforo, incidenti e allagamenti

Undici incidenti senza feriti, auto ribaltata in via Lorenzo il Magnifico. Giardini chiusi

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 18 agosto 2022 19:40

Dopo il forte temporale di questa mattina, con numerosi alberi caduti e altri danni in città, la Polizia municipale di Firenze è inoltre intervenuta per caduta alberi e rami in via Silvani, viale Machiavelli, via Acacie, via Melograni, via Pistoiese, via Marignolle, via Grillaia, via Orsini, via Arcipressi.

 

Sono stati segnalati anche la caduta di un semaforo in via Pratese, cornicioni e muri danneggiati.

 

Undici gli incidenti senza feriti (in via Lorenzo il Magnifico un’auto si è ribaltata con conseguente chiusura della strada in serata) e cinque quelli con feriti.

 

Da una prima stima gli alberi caduti sarebbero una trentina e almeno 100 quelli danneggiati. 

 

La sala operativa della Protezione civile dell’Olmatello è attiva, 13 le squadre di 28 volontari che lavorano su oltre 40 interventi, la maggior parte per rami e alberi caduti. L’acquazzone del tardo pomeriggio ha causato l’allagamento del sottopasso delle Cascine. La massima raffica di vento registrata stamani alla stazione Firenze - Giardino di Boboli è stata di 72,36 km/h

 

Prosegue fino alle 20 di domani, venerdì 19 agosto, l’allerta meteo in codice giallo già in corso per la giornata di oggi per temporali forti e rischio idrogeologico. L'allerta è valida su tutta la Regione.

 

Gli assessori del comune di Firenze Titta Meucci e Federico Gianassi hanno effettuato un sopralluogo per verificare i danni provocati dalla tempesta di questa mattina. La protezione civile è all’opera, la situazione è sotto controllo, fa sapere Meucci. La sala operativa dell’Olmatello è attiva, 13 le squadre di 28 volontari che lavorano su oltre 40 interventi, la maggior parte per rami e alberi caduti.

 

Firenze sono chiusi i parchi e giardini pubblici comunali recintati. Lo prevede un’ordinanza del Comune di Firenze che sarà in vigore fino alle ore 8 di sabato 20 agosto. Il Comune raccomanda di non accedere a parchi, giardini e aree verdi aperte e di prestare comunque la massima attenzione in prossimità di aree verdi, non sostando nelle vicinanze di alberi in caso di forte vento e condizioni climatiche avverse. I gestori delle attività economiche presenti all’interno di parchi e giardini pubblici devono garantire le condizioni di sicurezza delle aree verdi di loro pertinenza. L’ordinanza inoltre sospende la fermata Cascine della linea tramviaria T1 e vieta qualunque attività all’aperto nei giardini e parchi pubblici di Firenze.

 

Il presidente della Regione Eugenio Giani ha firmato lo stato di emergenza regionale della durata di 6 mesi per gli eventi meteorologici del 15 e del 18 agosto nel territorio delle Province di Massa Carrara, Lucca, Pistoia, Prato, Città Metropolitana di Firenze, Arezzo, Siena, Pisa, Livorno e Grosseto.

 

LEGGI ANCHE: 

Maltempo, un altro nubifragio nel fiorentino: bomba d'acqua e forte vento

Maltempo, Giani firma lo stato di emergenza regionale per 6 mesi
Firenze, albero cade sulla tramvia: evacuato il mezzo, linea interrotta

Temporale, disagi sull’approvvigionamento idrico: posizionate due autobotti
Maltempo, la situazione a Sesto Fiorentino e Calenzano. Chiuso il parco del Neto
Maltempo, alberi caduti su un camper, su una bancarella e su un'auto: ci sono feriti

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.