Maltempo, un altro nubifragio nel fiorentino: bomba d'acqua e vento. Tanti gli alberi caduti

I danni del temporale: alberi caduti, strade chiuse e tramvia ferma. Raffiche di vento superiori a 111 km/h

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 18 agosto 2022 11:33

Forte vento e una bomba d’acqua si sono abbattute questa mattina, giovedì 18 agosto, sul territorio fiorentino. E il maltempo non si ferma.

 

Con la sala operativa stiamo seguendo la forte perturbazione che sta attraversando la Toscana con raffiche di vento sopra i 100km/h – ha avvisato il presidente della Regione, Eugenio Giani - Il sistema regionale di Protezione Civile è attivo e sono già in corso interventi in varie Province per cadute di alberi e messa in sicurezza”. E ancora: "A Calenzano alcuni tetti scoperchiati, sulla costa danni agli stabilimenti balneari. È in corso anche il ripristino della corrente elettrica nelle zone rimaste senza".

 

Sui social network sono state subito tantissime le segnalazioni da parte degli utenti riguardanti i primi danni causati dal nubifragio a Firenze e in provincia.

 

Alberi caduti in via Poggio Imperiale (strada chiusa) a Firenze e in via Barberinese a Campi Bisenzio, si segnala materiale in carreggiata anche in via dell'Argingroso, viale Machiavelli, via Silvani, viale degli Olmi, via Maggio, via Toselli, via del Ronco Lungo, via Antonio del Pollaiolo e non solo. Chiusa via dei Vespucci per la caduta di un albero, così come via Righini.

 

Secondo un primo aggiornamento della Polizia municipale, un albero è caduto in viale Fanti su un’auto: i due occupanti sono rimasti lievemente feriti. Sono stati segnalati altri alberi e rami caduti in viale del Poggio Imperiale, viale delle Cascine, viale Paoli, viale Righini, via dell’Argingrosso, via Canova/sernesi, viale Amendola, via del Ronco Lungo, via dei Vespucci, viale degli Olmi/piazzale Vittorio Veneto, via del Ponte a Greve.

 

La protezione civile di Firenze fa sapere di aver già ricevuto 15 richieste di intervento in varie parti della città per alberi e/o rami caduti e ha attivato sei squadre di volontari. Il centralino della Polizia municipale è andato fuori uso, ora è tornato operativo.

 

I Vigili del Fuoco sono intervenuti in località Bottai in Via S. Cristofano, presso un campeggioper un albero caduto su un camper dove all’interno c’era una famiglia che non riusciva ad uscire dal mezzo. L'intervento si è concluso, le persone sono uscite illese. Altro intervento per la caduta di un ramo su una bancarella al mercato in Piazza del Galluzzo, dove risulta ferita una persona.

 

A Montespertoli, fa sapere il sindaco Alessio Mugnaini sui social, la Polizia Municipale ha chiuso il primo tratto di via San Piero in Mercato, dopo l'incrocio con la Lucardese, per lo scoperchiamento di un capannone.

 

Danni anche sulla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. A causa del maltempo problemi al traffico all’altezza di Montopoli, dove è caduto un grosso albero sulla carreggiata in direzione Firenze

 

Disagi anche nel centro storico di Firenze, dove numerosi turisti colti all’improvviso dalla tempesta si sono rifugiati nel mercato di Sant’Ambrogio
 

Due alberi sono caduti creando disagi sulla linea T1 della tramvia.  Il primo albero è caduto nel parco delle Cascine a causa del forte vento e ha investito un tram della Linea T1, danneggiando il pantografo e interrompendo l’alimentazione della linea elettrica, fa sapere Gest. Il mezzo investito dal crollo delle piante è stato evacuato e non risultano feriti tra i passeggeri. Il secondo albero ha danneggiato la linea elettrica all’altezza della fermata Strozzi - Fallaci. Il servizio sulla linea T1 è garantito solo nei tratti da Villa Costanza a Batoni e da Leopoldo a Careggi. Un servizio di bus navetta sostituirà la tramvia nel tratto Batoni-Leopoldo. L’attivazione non appena i tempi tecnici lo consentiranno,  fa sapere Gest..

 

Aggiornamento ore 13.50: Come informa la Protezione Civile, "la perturbazione che è transitata nelle ultime ore sul territorio della città metropolitana è stata accompagnata da forti raffiche di vento che hanno causato la caduta di numerose alberature e scoperchiato alcune strutture. La stazione metereologica del Centro Funzionale Regionale posizionata a Casa sartori (Montespertoli) ha registrato una raffica di vento superiore a 111 km/h. La caduta delle alberature ha danneggiato numerose linee elettriche causando diffusi blackout. Sulla viabilità si registrano numerose criticità per rami e detriti sulla sede stradale. Si consiglia di prestare massima attenzione durante la guida e di non salire sui tetti delle proprie abitazioni senza gli adeguati DPI".

 

Prosegue fino alle 20 di domani, venerdì 19 agosto, l’allerta meteo in codice giallo già in corso per la giornata di oggi per temporali forti e rischio idrogeologico. L'allerta è valida su tutta la Regione.

 

Gli assessori del comune di Firenze Titta Meucci e Federico Gianassi hanno effettuato un sopralluogo per verificare i danni provocati dalla tempesta di questa mattina. La protezione civile è all’opera, la situazione è sotto controllo, fa sapere Meucci. La sala operativa dell’Olmatello è attiva, 13 le squadre di 28 volontari che lavorano su oltre 40 interventi, la maggior parte per rami e alberi caduti.

 

Il presidente della Regione Eugenio Giani ha firmato lo stato di emergenza regionale della durata di 6 mesi per gli eventi meteorologici del 15 e del 18 agosto nel territorio delle Province di Massa Carrara, Lucca, Pistoia, Prato, Città Metropolitana di Firenze, Arezzo, Siena, Pisa, Livorno e Grosseto.

 

 

LEGGI ANCHE: 

Firenze, albero cade sulla tramvia: evacuato il mezzo, linea interrotta

Temporale, disagi sull’approvvigionamento idrico: posizionate due autobotti
Maltempo, la situazione a Sesto Fiorentino e Calenzano. Chiuso il parco del Neto
Maltempo, alberi caduti su un camper, su una bancarella e su un'auto: ci sono feriti

 

 

Foto dai gruppi Facebook “Abitanti di Campi Bisenzio”, “Traffico Firenze”, "Sei dell'Isolotto se..." e “I dannati della FiPiLi” e Misericordia Firenze

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.