Vis Art

Tentano di rubare dalle auto del deposito giudiziario: arrestato un uomo, un altro in fuga

Era stata tagliata la recinzione metallica

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 28 maggio 2022 18:07

Nella notte di giovedì 26 maggio 2022 la Polizia di Stato di Prato ha arrestato in flagranza di reato un cittadino georgiano ritenuto responsabile di tentato furto aggravato in concorso.

 

Verso le ore 3.00 il custode del deposito giudiziario di via del Purgatorio ha richiesto l’intervento della Squadra Volante in quanto aveva scorto le sagome di tre uomini che si aggiravano in maniera sospetta tra le auto parcheggiate in stato di custodia giudiziale all’interno del parcheggio del deposito. Sul posto, gli agenti hanno notato due persone intente ad armeggiare accanto ad un veicolo.

 

Alla vista degli operatori, come riporta una nota della questura, i due uomini si sono dati alla fuga nei campi adiacenti, in direzione Via di San Giusto.  Gli operatori sono riusciti a bloccarne uno, identificato per un cittadino georgiano di 33 anni, irregolare sul territorio nazionale, senza fissa dimora, il quale, dopo la ricostruzione della dinamica dei fatti, è stato tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato in concorso, fa sapere la Questura pratese.

 

Dagli accertamenti di polizia, si constatava che gli autori avevano parzialmente tagliato la recinzione metallica che delimita il parcheggio del deposito, mentre sempre nel parcheggio, venivano rinvenuti attrezzi idonei allo scasso, tra i quali un crick ed un trapano. All’esito del rito per direttissima, l’arresto è stato convalidato.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.