Mancato rispetto delle regole anti-Covid e musica ad alto volume: chiuso un locale a Firenze

Intervento della Municipale dopo alcune segnalazioni

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 03 dicembre 2021 13:53

Un altro locale chiuso dalla Polizia Municipale a Firenze per violazioni delle normative in materia di Covid e altre irregolarità.

 

Si tratta di un esercizio in centro storico a Firenze. L’intervento risale alla notte scorsa a seguito di segnalazioni arrivate alla Centrale Operativa sul volume troppo alto della musica. Le pattuglie sono arrivate sul posto intorno alle 23.20 e hanno accertato che la situazione era come segnalato: oltre alla musica che si sentiva in strada, "erano presenti molte persone che parlavano ad alta voce ed entravano e uscivano dal locale con le consumazioni", scrive in una nota il Comune di Firenze.

 

"Le porte a vetri non erano mantenute fisse aperte ma all’interno il volume della musica era molto alto e quindi si udiva ad almeno 20 metri". Gli agenti sono quindi entrati nel locale "rilevando irregolarità riguardo alle regole relative alla pandemia: i due addetti al banco di somministrazione erano senza mascherina come pure lo erano i ragazzi accalcati (senza quindi il previsto distanziamento) al bar", aggiunge il Comune.

 

Ai tavoli erano sedute 15 persone che al controllo sono risultate in possesso del Green Pass. Per il locale è scattata la chiusura per il mancato rispetto delle norme anti Covid e per il responsabile della serata è scattato il verbale da 400 euro. Sono in corso accertamenti per la regolarità delle insegne e dell'occupazione di suolo pubblico e per i requisiti di sorvegliabilità. 

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.