Campi, automobilista litiga con un pedone e lo minaccia con un attrezzo

Denunciato un 37enne per minacce aggravate

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 20 novembre 2021 13:29

Nel corso del pomeriggio di ieri, venerdì 19 novembre, i carabinieri sono intervenuti in via Fratelli Cervi a Campi Bisenzio, poiché era stata segnalata una lite in corso. Nella circostanza, come riporta una nota dei militari, un automobilista ha litigato con un pedone per una mancata precedenza. Tra di loro gli animi si sono scaldati e il conducente ha tirato fuori una chiave a candela, brandendola e minacciando il pedone che si era lamentato perché a suo dire proveniva ad alta velocità e aveva rischiato di investirlo.


Per questo un 37enne marocchino, residente a Calenzano, è stato denunciato per minaccia aggravata. Si tratta del conducente dell’auto, che era stato invitato dal pedone, un cittadino honduregno che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, a rallentare. L’automobilista non l’ha presa particolarmente bene: gli avrebbe di conseguenza risposto in maniera “colorita” e, sceso dall’autovettura con una chiave a candela in mano, lo avrebbe minacciato.

 

Il pedone impaurito è subito scappato cercando di nascondersi tra le persone che sostavano alla vicina fermata dell’autobus ed è li che i carabinieri, allertati da cittadini, hanno rintracciato l’autore del gesto. La chiave a candela, di cui il 37enne aveva provato a disfarsi lanciandola nel prato, è stata rinvenuta e sequestrata e lo stesso è stato denunciato in stato di libertà per minaccia aggravata.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.