Firenze, Vivienne Westwood agli Uffizi: la 'signora del punk' al museo

Vivienne Westwood stregata dai capolavori del Rinascimento e dalle nuove sale della pittura del Cinquecento

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 28 ottobre 2021 11:55

La stilista “madre” dell'estetica punk, Vivienne Westwood, incantata dai dipinti e dalle cornici degli Uffizi.

 

La Westwood, in questi giorni a Firenze, si è presentata a sorpresa in museo: a salutarla ed accompagnarla alla scoperta delle nuove sale della pittura del Cinquecento, è stato lo stesso direttore Eike Schmidt.

 

La stilista, in particolare, è rimasta estasiata dalle opere e degli allestimenti degli spazi dedicati ad Andrea del Sarto, Rosso Fiorentino, Pontormo e Veronese, Raffaello e Michelangelo dedicando particolare attenzione, oltre che agli eccezionali cromatismi delle opere anche alle fastose cornici di questi capolavori.

 

Occhi sgranati anche di fronte alla sensuale Venere di Urbino e agli elegantissimi panneggi di velluto del ritratto di Eleonora da Toledo del Bronzino.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.