Firenze, scoperto appartamento pieno di oggetti rubati: refurtiva di colpi su auto e borseggi

Alcuni oggetti sono stati già restituiti, di altri si ricerca il legittimo proprietario

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 21 ottobre 2021 13:23

Nei giorni scorsi la polizia ha effettuato un blitz in un appartamento a Firenze, nella zona di Rifredi, dove gli agenti hanno scoperto e smantellato una centrale della ricettazione in un seminterrato.

 

Il padrone di casa, un cittadino marocchino di 46 anni, come riporta una nota diffusa dalla questura, è stato al momento denunciato proprio per il reato di ricettazione.

 

Gli investigatori hanno trovato all’interno della sua abitazione una serie di valigie, probabilmente già pronte per partire altrove e che al loro interno custodivano, computer, cellulari e tablet di provenienza furtiva.

 

Tra questi, una serie di oggetti sono risultati il bottino di alcuni furti su autovetture e borseggi messi a segno nelle ultime settimane nel capoluogo toscano. Dopo i primi accertamenti la Polizia ha infatti già restituito ai legittimi proprietari un notebook, un telefono cellulare, un Kindle Readbook, una borsa firmata - quest’ultima provento di uno scippo - ed un Ipad.

 

Sono invece in corso ulteriori verifiche per risalire alle vittime di altri colpi a seguito dei quali è stato portato via un mini drone completo di accessori e valigetta, un computer portatile Lenovo, un tablet Samsung, una macchina fotografica Canon, un paio di Iphone e diversi monili in oro.


 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.