Non solo al Mandela: scritte 'no Vax' anche ad Empoli e Castelfiorentino

'Basta menzogne i tamponi alimentano questa falsa pandemia!'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 20 agosto 2021 19:28

Non solo le scritte dei 'no Vax' al Mandela Forum, hub vaccinale di Firenze. Imbrattati anche due 'Drive through' per i tamponi nella provincia fiorentina.

 

I Carabinieri hanno dato notizia di scritte ritrovate a Castelfiorentino: la scorsa notte ignoti, dopo aver scavalcato un muro di recinzione, hanno imbrattato il gazebo adibito a postazione “Drive through” di via Cerbioni con delle scritte in vernice rossa riconducibili a contestazioni “no Vax”. Dalle prime indagini sono emersi elementi di collegamento con il gruppo “V_V” altrimenti conosciuto come “Vivi perché liberi - Forza di lotta non violenta per la libertà e i diritti umani”. Le scritte sono state subito rimosse e i luoghi resi immediatamente disponibili per l’utenza che intende vaccinarsi.


Anche a Empoli, come a Castelfiorentino, sono state rinvenute, nel pomeriggio di oggi, delle scritte in vernice rossa riconducibili a contestatori in protesta appartenenti al gruppo “V_V”. Questa volta i gazebo colpiti sono quelli presenti in via San Mamante nei pressi del centro commerciale, postazioni utilizzate per effettuare i tamponi molecolari e antigenici in modalità “drive through”. "Basta menzogne, i tamponi alimentano questa falsa pandemia!", si legge in alcune scritte. Le attività non sono state sospese. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.