Suona l’ultima campanella, partono i lavori nelle scuole: interventi in 12 plessi a Scandicci

Lavori durante le vacanze estive: sicurezza, antincendio, luci e giardini

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 11 giugno 2021 19:21

Presentato il piano di lavori di edilizia scolastica nei plessi di Scandicci durante le vacanze estive 2021. Gli interventi interesseranno complessivamente 12 scuole cittadine, ovvero le secondarie di primo grado Rodari, Fermi, Spinelli, le primarie Pettini, Marconi, XXV Aprile, Gabbrielli, Toti, le scuole d’infanzia Verdi, Turziani, Rinaldi, Montalcini: si tratta di lavori per consolidare i solai, migliorare la sicurezza antincendio, effettuare consolidamenti alle coperture, sostituire infissi, riqualificare giardini, installare impianti luce a led nelle palestre.


“E’ un metodo di lavoro consolidato negli anni per migliorare sempre più le nostre scuole e al tempo stesso riducendo al massimo i disagi – dice il vicesindaco e assessore alle Opere pubbliche Andrea Giorgi – anche quest’anno appena suonata l’ultima campanella prima delle vacanze estive diamo il via ad un piano di cantierizzazioni che interessano le scuole di tutti i nostri quartieri. L’obiettivo è quello che da anni rappresenta la priorità dell’Amministrazione Comunale, ovvero i migliori ambienti possibili per la sicurezza e la qualità delle attività didattiche degli alunni, degli studenti e degli insegnanti. In contemporanea all’apertura dei cantieri avviamo l’iter per il miglioramento antisismico e antincendio della scuola media Spinelli, e per la riorganizzazione degli spazi del plesso per ospitare la nuova scuola d’infanzia Ilaria Alpi, con una fase progettuale che nei prossimi mesi vedrà il coinvolgimento delle scuole e delle famiglie interessate”.



Di seguito nello specifico i lavori che saranno eseguiti questa estate nelle scuole di Scandicci.

 

Messa in sicurezza dei solai in otto plessi cittadini, ovvero nelle secondarie di primo grado Altiero Spinelli ed Enrico Fermi, delle primarie Aldo Pettini, Guglielmo Marconi e XXV Aprile e nelle scuole d’infanzia Giuseppe Verdi, Eleonora Turziani e Rinaldi; a seguito dei sopralluoghi i tecnici dell’Amministrazione Comunale hanno stabilito anche quali sono le porzioni dei solai in cui intervenire nelle singole scuole. L’importo da quadro economico è di 170 mila euro

 

Alla primaria Gabbrielli miglioramento delle norme antincendio anche con la realizzazione della scala esterna, oltre alla messa in sicurezza dei solai e la separazione dei locali per lo spazio gioco. L’importo è di 500 mila euro da quadro economico.
 

Alla secondaria di primo grado Gianni Rodari sostituzione della pavimentazione delle quattro scale dell’edificio e successiva ripavimentazione. Importo 25 mila euro.

 

Alla primaria Toti di San Vincenzo a Torri intervento di ispezione precauzionale riguardante le travi di copertura, a cura degli uffici Manutenzione del settore Opere pubbliche del Comune.

 

Nuova illuminazione a led nelle palestre delle scuole Spinelli, Rodari, Fermi, per comfort visivo e risparmio medio del 50% sui consumi. I nuovi impianti hanno sistemi per regolare l’illuminazione in base alla luce e alle condizioni di utilizzo. L’importo è di 170 mila euro, finanziati con contributi ministeriali per efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile.

 

Sostituzione integrale degli infissi della scuola d’infanzia Rita Levi Montalcini di San Colombano, con serramenti esterni in alluminio. Importo lavori 116.082 euro oltre Iva.

 

Ripristino di uno dei servizi igienici del plesso della scuola d’infanzia Rita Levi Montalcini.

 

Riqualificazione del giardino della scuola d’infanzia Eleonora Turziani di Vingone con giochi, panchine, gomma colorata, erba artificiale (nei mesi scorsi l’area esterna al plesso della Turziani è già stata interessata alla piantumazione di 12 nuovi alberi). Importo lavori 66.855,90 euro.


“Rendere le scuole sempre più belle e sicure è il modo migliore per augurare buone vacanze agli alunni e agli studenti di Scandicci, e per ricordare che dalle prossime settimane partiamo con i centri estivi organizzati proprio in stretta collaborazione con gli istituti comprensivi scolastici cittadini – dice l’assessora alla Pubblica istruzione Ivana Palomba – interveniamo con i lavori, e in contemporanea avviamo la fase progettuale preliminare ai lavori per la riorganizzazione degli spazi per la Girandola e l’Ilaria Alpi a San Giusto. A breve partiremo con una fase di ascolto che ci consentirà di organizzare l’intervento tenendo conto delle esigenze di tutti”.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.