Ricercato si presenta in Questura per chiedere il permesso di soggiorno: arrestato

Doveva scontare una condanna definitiva

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 19 gennaio 2021 15:09

Si è presentato all’Ufficio Immigrazione della Questura di Firenze per richiedere il permesso di soggiorno, non sapendo di essere ricercato per scontare una condanna definitiva a 5 mesi di carcere per spaccio di droga - di lieve entità - commesso nel settembre 2012. 

 

Come fa sapere la Questura, quando il protagonista della vicenda, un cittadino marocchino di 40 anni, ieri mattina, lunedì 18 gennaio 2021, ha portato in visione la propria documentazione per la pratica di soggiorno, gli agenti hanno subito scoperto che sull’uomo, ai tempi finito in manette e identificato sotto un alias, pendeva un recente ripristino di un ordine di esecuzione per la carcerazione.

 

Intervenuta la Sezione Catturandi della Squadra Mobile, il 40enne è stato accompagnato a Sollicciano in esecuzione del provvedimento, emesso lo scorso ottobre, dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte D’Appello di Firenze.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.