Empoli, alla ricerca di un cane rubato trovano anche armi, tartarughe e droga: denunciata una donna

Denunciata una donna

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 24 dicembre 2020 13:58

Intervento dei Carabinieri Forestali ad Empoli e Lastra a Signa alla ricerca di un cane rubato, un cucciolo di “pastore dell’Asia centrale”, sottratto da ignoti ad un’associazione di protezione degli animali di Empoli, furto denunciato alla Polizia di Stato.

 

Nell'ambito della perquisizione, in un terreno ad Empoli, nella disponibilità di una donna, indagata e denunciata, è stato trovato il cane, sequestrato e restituito ai proprietari. Nel terreno, sono stati scoperti e sequestrati, perché detenuti illegalmente, due fucili (uso caccia), una baionetta da guerra, una katana, tre coltelli e novantasei cartucce a palla e munizione spezzata di vari calibri, riferiscono i Carabinieri.

 

I militari hanno sequestrato anche 3,54 grammi di marijuana, in base al Testo Unico degli Stupefacenti. Sono state inoltre trovate tre tartarughe terrestri detenute illegalmente e soggette alla normativa CITES (convenzione di Washington per il contrasto al traffico di specie animali e vegetali in via di estinzione), di cui due Testudo hermanni ed una Testudo marginata, lasciate in custodia alla donna in quanto in stato di letargo.

 

Accertamenti sono ancora in corso per gli aspetti urbanistico-edilizi in merito al cambio di destinazione d’uso dei locali adibiti a magazzini agricoli.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.