Trovati resti umani in una valigia, la scoperta del proprietario di un terreno

Il ritrovamento in un terreno tra il carcere di Sollicciano e la FI-PI-LI

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 10 dicembre 2020 19:32

Resti umani in una valigia. E' quanto è stato scoperto in un terreno nel fiorentino nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 10 dicembre.

 

Come riferiscono i carabinieri, in un terreno tra l'area perimetrale del carcere di Sollicciano e la superstrada FI-PI-LI, all'interno di una valigia rigida, sono stati rinvenuti dal proprietario del terreno resti umani in stato di saponificazione. 

 

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando Provinciale di Firenze e della Compagnia Firenze Oltrarno. I resti saranno analizzati dall'istituto di medicina legale. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.