Firenze, oltre 1milione di euro per incrementare, manutenere e riqualificare le alberature

Da inizio 2021 interventi per la messa a dimora di nuovi alberi e la rimozione di 460 ceppaie

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 27 novembre 2020 09:44

Azione massiva di manutenzione e forestazione urbana con la messa a dimora di 725 nuovi alberi e la riqualificazione delle alberature nei quartieri e lungo le strade cittadine. È il piano da oltre 1 milione di euro sul verde cittadino che ha avuto il via libera della giunta di Palazzo Vecchio nel corso dell’ultima seduta su proposta dell’assessore all’Ambiente Cecilia Del Re.

 

Un intervento da 1.130.000 euro per finanziare l’incremento e la riqualificazione del patrimonio arboreo delle aree verdi pubbliche e delle strade alberate, in modo da migliorare la fruibilità del verde urbano e massimizzare la valenza ambientale e funzionalità urbanistica della componente arborea. Lo stanziamento deliberato all’ultima giunta rientra in un più ampio programma di interventi che consentirà di destinare al verde cittadino oltre 6milioni di euro.

 

“Investire in questo ambito è sempre più importante per rendere Firenze sempre più verde e al contempo sicura, incrementando il patrimonio arboreo cittadino e riqualificando quello esistente - ha detto l’assessore Del Re - La messa a dimora di nuovi alberi rappresenta una delle azioni più efficaci per contrastare i cambiamenti climatici, mitigare l’impatto delle emissioni, depurare l’aria e creare una barriera naturale al rumore, con effetti benefici sulla qualità della vita delle persone e con l’obiettivo di lasciare una città più verde e salubre a chi verrà dopo di noi. Per questo, lavoriamo non solo per mettere a dimora nuovi alberi, ma anche per dotare la città di impianti di irrigazione e di altre opere necessarie per innalzare la cura del verde e farlo secondo una pianificazione complessiva in grado di porre fondamenta solide a questo ambito”.

 

Nel dettaglio, il piano prevede un intervento da 500mila euro per la riqualificazione e l’incremento del patrimonio arboreo nei cinque quartieri (100mila per ciascun quartiere) e un accordo quadro da 630mila euro per le alberate stradali: da inizio 2021 prenderanno il via gli interventi per la messa a dimora di 725 nuovi alberi e la rimozione di 460 ceppaie.

 

I lavori riguarderanno strade, piazze, parcheggi e prevederanno l’impianto di nuove alberature, arbusti e siepi, la realizzazione di nuove aiuole spartitraffico, la  riqualificazione di aiuole e parcheggi esistenti, la sostituzione di alberature a fine ciclo di vita, la realizzazione di impianti di irrigazione a servizio delle alberature e degli arbusti, oltre alle opere edili connesse. L’accordo quadro avrà la durata di due anni.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.