Prato, tenta il furto in un bar: arrestato

Trovato con tenaglia e cacciaviti

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 14 novembre 2020 19:57

E' stato arrestato un uomo a Prato in flagranza di reato per tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di strumenti atto allo scasso.

 

È successo la scorsa notte. La polizia è intervenuta dopo la segnalazione di un probabile tentativo di furto in atto ai danni di un bar-tabacchi-trattoria. Gli agenti sono riusciti a rintracciare l'uomo, ancora nascosto nelle immediate vicinanze dell’esercizio commerciale, riferisce la Questura.

 

Bloccato e trovato in possesso di una tenaglia e di alcuni cacciaviti, utilizzati nell’azione furtiva, lo stesso veniva identificato per un noto quarantatreenne italiano residente a Prato, di fatto senza fissa dimora pluripregiudicato per reati specifici, continua la Questura.

 

Gli operatori della Polizia di Stato, accertato che il telaio della porta dell’esercizio commerciale risultava vistosamente danneggiato dall’uomo, hanno provveduto pertanto a trarre in arresto il quarantatreenne nella flagranza dei reati di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso.


 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.