Ritardi, guasti e sovraffollamenti sulla Faentina: il sindaco di Borgo scrive a Trenitalia

'Vogliamo capire le soluzioni per i disservizi che ogni giorno si presentano'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 21 ottobre 2020 19:53

Il Sindaco di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni ha scritto a Trenitalia e Regione in merito ai disagi sulla Faentina. Il sindaco ha chiesto i motivi, e le soluzioni, per quello che sta accadendo sulla linea Faentina oggetto di ritardi e guasti. Una situazione che si è aggravata nelle ultime settimane e che mette in difficoltà centinaia di utenti ogni giorno, senza contare i sovraffollamenti che avvengono a seguito a causa dei convogli cancellati, come si legge nella nota diffusa dal comune di Borgo.

 

“Ho scritto una lettera a Trenitalia e alla Regione – afferma il Sindaco – ricordando i numerosi disservizi che sono stati registrati solo nelle ultime settimane. La Faentina è un servizio essenziale, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, così non ci siamo. Vogliamo capire le soluzioni per i disservizi che ogni giorno si presentano. A breve fisserò una data per incontrare, ovviamente on line, il Comitato Pendolari e fare il punto della situazione”.

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.