Coronavirus, bloccato l'ingresso in Italia a chi proviene da 13 Paesi

Bloccati voli e ingressi da Brasile, Perù, Bangladesh e altri Paesi

Galleria immagini

7278 Visualizzazioni

giovedì 09 luglio 2020 18:58

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato oggi, sentiti i ministri degli Affari Esteri, dell’Interno e dei Trasporti, un’ordinanza che dispone il divieto di ingresso e di transito in Italia alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o sono transitati nei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.

 

Al fine di garantire un adeguato livello di protezione sanitaria, sono sospesi anche i voli diretti e indiretti da e per i Paesi sopra indicati, fa sapere il Ministero della Salute.

 

“Per tutti gli altri Paesi extra Ue ed extra Shenghen resta l’obbligo di quarantena. Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta. Non possiamo vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi. È per questo che abbiamo scelto la linea della massima prudenza”, commenta il ministro della Salute, Roberto Speranza, dopo la firma dell’ordinanza.

 

(foto dalla pagina Facebook del ministro Speranza)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.