Campi, maltratta la sorella durante gli arresti domiciliari: portato in carcere

Arrestato per maltrattamenti in famiglia

Galleria immagini

541 Visualizzazioni

venerdì 15 maggio 2020 12:25

E' stato portato in carcere a Sollicciano un uomo che, sottoposto agli arresti domiciliari, è stato accusato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della sorella.

 

Nella giornata di ieri, giovedì 14 maggio 2020, i Carabinieri della Stazione di Campi Bisenzio, a conclusione di una mirata attività di indagine, hanno eseguito l’ordinanza di aggravamento e sostituzione delle misura degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere, emessa dall’Ufficio del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Firenze, per il reato di maltrattamenti in famiglia e violazioni delle prescrizioni imposte, nei confronti di un 22enne extracomunitario, in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, con il dispositivo elettronico, per fatti attinenti a svariati reati, tra cui estorsione, spaccio di sostanze stupefacenti, furto e ricettazione.

 

Dalla ricostruzione dei fatti e dalle indagini i Carabinieri hanno appurato che l’uomo era solito fare uso di sostanze stupefacenti e incontrare persone presso l’abitazione in cui stava scontando la propria pena, e nell’ultimo periodo era solito vessare con violenze fisiche e psicologiche la sorella convivente che lo ospitava, ingenerando nella donna uno stato di soggezione e paura per la propria incolumità, riferiscono i Carabinieri.

 

Alla luce della gravità dei fatti, l’Autorità Giudiziaria competente, condividendo pienamente le risultanze investigative prodotte dai militari, ha sospeso la misura degli arresti domiciliari, sostituendola con quella più afflittiva della custodia in carcere. Per tali motivi il giovane è stato portato presso la casa circondariale “Sollicciano” di Firenze.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.