Firenze, l'appello di Nardella: 'Restate a casa, uscite solo in casi eccezionali'

'Non vanifichiamo i sacrifici di queste ultime due settimane'

Galleria immagini

2601 Visualizzazioni

domenica 29 marzo 2020 17:01

"Salve a tutti, è arrivato il weekend c'è il bel tempo e la voglia di uscire aumenta, proprio per questo torno a chiedere a tutti voi di rispettare la regola di rimanere a casa". E' la raccomandazione del sindaco Dario Nardella, che si rivolge ai cittadini con un appello in video. 

 

"Seppure il governo consente di uscire sotto casa per una passeggiata breve da soli o per portare il cane o per accompagnare il proprio figlio minorenne, questo non significa che diventi una regola o un'attività frequente, deve rimanere un'eccezione altrimenti vanifichiamo i sacrifici di queste ultime due settimane", continua il sindaco di Firenze. 

 

"Quindi torno a chiedervi di rimanere a casa e uscire solo in via del tutto eccezionale, di fare questo sforzo per la salute di tutti noi e per salvare altre vite. Il contagio purtroppo sta aumentando ancora, a Firenze e in Toscana, con la Prefetto abbiamo concordato di intensificare i controlli di polizia municipale e forze dell'ordine ma conta l'impegno di ciascuno, mi raccomando a tutti", conclude Nardella.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.