Cinema, laboratori, cena, musica: il compleanno di Impact Hub Firenze e BUH!

Sabato 22 febbraio Impact Hub e BUH! celebrano i loro compleanni con una festa a tema green intitolata “La Natura delle cose”

Galleria immagini

648 Visualizzazioni

venerdì 21 febbraio 2020 20:00

Impact Hub Firenze e BUH compiono gli anni, e festeggiano con una grande festa con ospiti e iniziative.

 

Era il 2014 quando all’interno dell’ex-area industriale delle dogane di Rifredi nasceva Impact Hub Firenze: uno spazio dedicato a persone che si incontrano per lavorare, collaborare e sviluppare progetti comuni. Oggi il coworking ospita una comunità di circa 200 membri (suddivisi fra freelance e piccole-medie imprese) e attiva più di 100 collaborazioni annuali fra di loro. A ciò si aggiunge l'attività di BUH! Circolo culturale urbano che in 3 anni ha proposto 125 eventi, ospitando 600 artisti da 30 paesi diversi.  


Sabato 22 febbraio Impact Hub e BUH! celebrano i loro rispettivi compleanni con una festa a tema “green” intitolata “La Natura delle cose”: dalle 10 del mattino mercatino bio e a km zero con produttori e artigiani del territorio, molti dei quali provenienti dal network Genuino.Zero. 


Spazio anche ai laboratori per grandi e piccoli ispirati ai mestieri agricoli, ma non solo. Il tema “green” si sposa con il laboratorio di costruzione di centraline per la rilevazione della qualità dell’aria, ma anche con i laboratori all'insegna del riciclo e del riuso "More Than A Sock", "More Than A Roll Of Paper" e "More Than A Bottle Cap" per imparare l'inglese giocando. 


Le attività si svolgeranno nell'arco dell'intera giornata (info e orari qui) alle 15:30 invece, in collaborazione con la Fondazione culturale Niels Stensen, si terrà la proiezione di "Antropocene, l'epoca umana": docufilm canadese che racconta le trasformazioni del pianeta generate dall'azione umana. (Ingresso gratuito fino a esaurimento - prenotazione posti al link).
 

Alla sera la cucina Popolare di Rifredi e la rassegna Indie Italian Disco. A partire  partire dalle 20 (non è necessaria la prenotazione) una cena vegetariana, mentre alle 22:30 “Max Collini legge l'indie”: un reading in cui  il frontman degli Offlaga Disco Pax  recita, legge, racconta testi, modi, tempi, metodi e linguaggio di ciò che viene comunemente chiamato “indie” e come sia cambiato nel corso di questo decennio. 


Dopo il reading di Collini spazio ai Flame Parade, band toscana dedita ad un indie rock contemporaneo. Chiude il programma Smalto Djs Collective:  il djset tutto al femminile per riscoprire le perle dimenticate della musica italiana. A cura di Mimmy, La Ponto e Michelle Davis.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.