Il Meyer cresce con il Parco della Salute, Carlo Conti testimonial della campagna di raccolta fondi

Ospiterà attività specialistica e il nuovo reparto di Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza

Galleria immagini

3300 Visualizzazioni

lunedì 17 febbraio 2020 18:53

Un nuovo centro ambulatoriale per accogliere i bambini che entrano in ospedale per controlli e visite specialistiche. Sarà il Parco della Salute, uno nuovo spazio di 5mila metri quadrati, immerso nel verde, destinato a rivoluzionare il concetto di assistenza ambulatoriale dei piccoli pazienti: il nuovo centro ospiterà infatti in un'unica struttura l’attività specialistica diurna, il punto prelievi, il centro donatori sangue, il servizio di diagnostica e la nuova Psichiatriadell’infanzia e dell’adolescenza.

 

Si tratta di un progetto innovativo di day service che permetterà a bambini e ragazzi di usufruire di diverse prestazioni, su patologie specifiche, in un’unica giornata. Gli ambulatori saranno divisi per aree omogenee, ognuna con spazi di attesa dedicati, confortevoli e attrezzati per mettere a proprio agio i piccoli pazienti grazie soprattutto alla “filosofia del Meyer”, dove il gioco è una grande risorsa antistress e di rassicurazione per i bambini.

 

Gli ampi spazi interni, circondati da un’area verde di circa 4 ettari, oltre all’attività ambulatoriale diurna, saranno destinati ad accogliere il nuovo reparto di Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza dell’Ospedale Meyer dove verranno trattate alcune delle principali patologie neuropsichiatriche: disturbi dell’alimentazione, scompensi adolescenziali, disturbi della personalità, disturbi post-traumatici e dell’umore, oltre alla ADHD, al ritardo mentale e ai disturbi dello spettro autistico

 

I vantaggi offerti dalla nuova struttura saranno notevoli: oltre al potenziamento dell’attività di prevenzione, ci sarà la possibilità di effettuare diverse prestazioni in un’unica giornata grazie a un approccio multidisciplinare tramite uno staff di 7 medici neuropsichiatri, 2 psicologhe, 3 dietiste, un educatore, 14 infermieri e 6 operatori socio sanitari.

 

Completare i lavori di questo nuovo centro è, dunque, l’obiettivo della campagna “Il Meyer diventa più grande per i più piccoli”, lanciata dalla Fondazione Meyer e che ha come testimonial d’eccezione il conduttore Carlo Conti, a cui si si può contribuire con un sms o una telefonata, dal 17 febbraio al 1° marzo 2020, al numero solidale 45594.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.