Volley, il Bisonte a Cuneo per tornare a fare punti

Il Bisonte Firenze è atteso al PalaUbiBanca dalla Bosca San Bernardo Cuneo

Galleria immagini

858 Visualizzazioni

sabato 15 febbraio 2020 17:30

Il mini tour de force di tre partite in otto giorni per il Bisonte Firenze si chiude domani, domenica 16 febbraio, con la lunga trasferta di Cuneo, valida per la diciannovesima giornata del campionato di serie A1.

 

Alle 17 Il Bisonte Firenze è atteso al PalaUbiBanca dalla Bosca San Bernardo Cuneo, che è undicesima a quattro punti di distanza dall’ottavo posto delle bisontine e che è anch’essa reduce da due ko nelle ultime due gare ravvicinate, peraltro contro gli stessi avversari, Brescia e Chieri.

 

Proprio contro le lombarde mercoledì, nella prima partita da capo allenatore di Marcello Cervellin, si è intravisto qualche segnale di reazione, tecnica e mentale, in una squadra comunque ancora convalescente: domani il coach avrà tutto il gruppo a sua disposizione, e il primo obiettivo sarà sicuramente quello di proseguire il percorso di crescita e di guarigione, magari tornando a mettere punti in cascina in vista di una serie di match ancora più complicati-

 

EX E PRECEDENTI – L’unica ex della gara è la centrale di Cuneo Sonia Candi, che ha giocato con Il Bisonte nella scorsa stagione in serie A1, mentre i precedenti fra le due squadre sono tre, tutti in A1, con due successi per Firenze (entrambi al Mandela Forum negli ultimi due incroci) e uno per la Bosca (3-1 nel primo confronto assoluto al PalaUbiBanca, il 2 dicembre 2018).

 

LE PAROLE DI MARCELLO CERVELLIN – “Dal match di mercoledì mi porto dietro l’ottima prestazione di Foecke e il fatto che non abbiamo patito quanto ci aspettavamo il servizio di Brescia, che è una delle squadre che batte meglio del campionato: spero che la cosa si ripeta a Cuneo, perché la Bosca è un’altra formazione che serve a mille all’ora. In attacco invece abbiamo commesso alcune sciocchezze nelle situazioni in cui ci eravamo creati un vantaggio: domani, se vogliamo portare a casa punti, questi errori non ce li possiamo permettere. Le chiavi della partita con Cuneo saranno reggere l’urto del loro servizio, fare una prestazione sufficiente con la nostra battuta e avere molta attenzione nell’organizzazione muro-difesa, oltre a sfruttare i nostri punti di forza in attacco”.

 

LE AVVERSARIE – La Bosca San Bernardo Cuneo di coach Andrea Pistola, privo dell’infortunata Nizetich, dovrebbe schierarsi con Carlotta Cambi (classe 1996) in palleggio, la belga Lise Van Hecke (1992) come opposto, la statunitense Madison Rigdon (1995) e l’austriaca Srna Marković (1996) in banda, Marina Zambelli (1990) e Sonia Candi (1993) al centro e Giorgia Zannoni (1998) nel ruolo di libero.

 

IN TV - La partita fra Bosca San Bernardo Cuneo e Il Bisonte Firenze sarà trasmessa in diretta streaming, in HD e in chiaro (e quindi gratuitamente), sul sito ufficiale di PMG Sport (www.pmgsport.it), su LVF TV, la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile (www.lvftv.com, effettuando la registrazione), su sportmediaset.it, nella sezione Sport del sito www.repubblica.it e sul portale www.sport.it.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.