Pieraccioni alle prese con la raccolta di rifiuti porta a porta: 'Non c'ho capito niente!'

E il sindaco Casini gli risponde

Galleria immagini

1171 Visualizzazioni

sabato 08 febbraio 2020 19:00

"Ragazzi ho una notizia tremenda, anche quassù in mezzo ai lupi dove vivo io è arrivata la differenziata". 


A parlare è Leonardo Pieraccioni, che sulla sua pagina Facebook pubblica un video in cui si lamenta della raccolta porta a porta, col suo inconfodibile stile canzonatorio. 


Il regista fiorentino scherza con aria affranta sull'introduzione della differenziata porta a porta nella zona di casa sua, nel comune di Bagno a Ripoli, pubblicando un video dal titolo "Io ho un animo ecologista".


"Sono venuto a vivere qui per fare tutto un sacchettone e non avere problemi e invece oggi mi hanno portato sedici barattoli e diciotto buste della spazzatura m'hanno detto tu la devi lasciare in fondo alla strada tutta divisa dal lunedì al mercoledì, dalle sette e mezzo alle nove e mezzo... Non c'ho capito un c...! Io ora fo tutta una buca e lascio tutto lì".

 

E a Pieraccioni risponde il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini: "Oh Leonardo te lo dice il tuo Sindaco, è per un mondo migliore ed un comune migliore. Ora che si fa il porta a porta anche in collina si arriva all’80% di differenziata...! E comunque per ora hai visto solo i cestini: vedrai quando vedi i nuovi operatori che la raccolgono come sono fighi".

 

IL VIDEO

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.