Firenze, viadotto della tramvia intitolato a Margherita Hack

Il viadotto di San Donato in memoria dell'astrofisica fiorentina

Galleria immagini

1671 Visualizzazioni

venerdì 07 febbraio 2020 16:30

A Firenze il viadotto Margherita Hack.

 

Questa mattina si è svolta la cerimonia di intitolazione del viadotto della tramvia di San Donato all'astrofisica Margherita Hack.

 

Al taglio del nastro erano presenti, tra gli altri, la vicesindaca Cristina Giachi, l'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti e il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli.

 

Si tratta del viadotto che comincia alla confluenza tra via Mariti e viale Redi, prosegue sopraelevato lungo viale Francesco Redi e via di Novoli, attraversa i torrenti Terzolle e Mugnone e termina in via di Novoli, all’altezza della fermata della tramvia San Donato – Università.


Margherita Hack (Firenze, 12 giugno 1922 – Trieste, 29 giugno 2013) è stata astrofisica, accademica e divulgatrice scientifica italiana, direttrice per molti anni del dipartimento di astronomia dell'Università di Trieste, membro delle più prestigiose società fisiche e astronomiche, dell'Accademia nazionale dei Lincei e dei gruppi di lavoro dell'Esa e della Nasa, nonché impegnata in numerose attività sociali e politiche a difesa dei diritti civili. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.