Meteo Toscana, fine settimana con perturbazione

Neve in Appennino, pioggia e cielo grigio

Galleria immagini

536 Visualizzazioni

sabato 25 gennaio 2020 09:55

Il fine settimana appena iniziato è caratterizzato da una perturbazione, la seconda di questo mese di gennaio, che ha visto in generale alta pressione, condizioni di inversione termica e precipitazioni molto scarse.


La perturbazione arriva dalla Spagna e porta un po' di neve in Appennino, anche se a quote elevate, secondo le previsioni del consorzio Lamma.


La giornata di sabato ha visto piogge diffuse in nottata, e sono previste poi precipitazioni più sparse e intermittenti dalla mattina, con cielo molto nuvoloso. Neve in Appennino nella notte a quote intorno a 1500 metri (o temporaneamente inferiori in caso di precipitazioni intense), poi rialzo della quota neve fino a 1600-1700 metri a causa delle precipitazioni di debole intensità. Minime in sensibile aumento (7-8 gradi in pianura), massime pressoché stazionarie.


Domenica cielo ancora grigio con qualche pioggia a carattere sparso e lieve calo termico, soprattutto il pomeriggio nell'interno. Quota neve intorno a 1500 metri.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.