Firenze, la prima 'Festa della Riconoscenza' dedicata ai 201 neo pensionati

“Per ringraziare i dipendenti andati in pensione e il loro impegno a favore della comunità”

Galleria immagini

486 Visualizzazioni

martedì 21 gennaio 2020 18:52

Sono i 201 dipendenti comunali andati in pensione nel 2019 i protagonisti della prima “Festa della Riconoscenza” organizzata dall’Amministrazione comunale su proposta dell’assessore al personale Alessandro Martini.

 

“Da quando il sindaco Dario Nardella mi ha assegnato questa delega ho partecipato a molte feste di pensionamento dei nostri dipendenti e mi sono reso conto dell’attaccamento e della dedizione al loro lavoro. Per questo ho pensato insieme al sindaco di organizzare un evento per ringraziare chi, nella sua vita lavorativa, ha dato tanto alla comunità attraverso il suo impegno quotidiano. Domani abbiamo invitato i pensionati del 2019 nel Salone dei Cinquecento. Sarà un momento di festa che contiamo di riproporre tutti gli anni”.

 

L’evento inizierà alle 17 e sarà presentato da Alessandro Masti. Saranno presenti il sindaco Nardella, l’assessore Martini e il coro della Polizia Municipale che eseguirà vari brani.

 

A tutti i neo pensionati verrà consegnata (o inviata a casa se non presenti) una pergamena ricordo e un omaggio simbolico a testimonianza della gratitudine dell’Amministrazione e della città. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.