Firenze, 'invasione' di sardine: decine di migliaia in piazza della Repubblica

Cronaca
30/11/2019

'La Toscana non si lega' il raduno delle sardine fiorentine

Bologna, Modena, Genova, e ora Firenze. Sono alcune delle città che nelle ultime settimane hanno visto una piazza riempirsi di 'sardine'. 

 

Oggi, sabato 30 novembre 2019, tocca a Firenze.

 

Piazza della Repubblica è il luogo del ritrovo fiorentino. Una piazza stracolma, che ha iniziato a riempirsi da prima delle 18. Gremite anche le strade limitrofe. 

 

In piazza persone di ogni tipo, giovani, anziani, famiglie e bambini, con molti partecipanti arrivati da fuori Firenze. Tanti i cartelli, gli striscioni e le sardine colorate. 

 

Decine di migliaia le persone presenti, dalla piazza è stato diffuso il dato di oltre 40 mila presenti. 


La sardina è l'immagine scelta per rappresentare il movimento nato a Bologna, dove migliaia di persone in piazza Maggiore hanno preso parte ad un flash mob di contestazione all'iniziativa elettorale della Lega di Matteo Salvini.

 

"La Toscana non si lega", recita un grande striscione srotolato in piazza della Repubblica, dove risuona anche Bella Ciao.


"La Sardina è un pesce muto, che non grida come gli urlatori del web e dei comizi, ma che sta in banco ovvero in tanti, stretti stretti, più di loro! Insieme con la voglia di non restare indifferenti, non per protagonismo, ma per spirito di partecipazione e di Comunità. La Toscana non abbocca e non scende in piazza contro qualcuno ma per un'idea opposta, scendiamo in piazza non per un Capo ma per una Comunità. Per rivendicare i valori della nostra Costituzione. Questa è un'idea, per diventare realtà ha bisogno di tutti. Chi si unisce?", si legge nell'evento fiorentino, dove viene specificato di non portare bandiere o simboli di partiti/associazioni.


Sull'onda di Bologna, il movimento lanciato dai quattro giovani Mattia, Roberto Giulia e Andrea, che ora si riunisce sotto la pagina Facebook "6000 sardine", ha invaso altre città italiane, in tutta la penisola, fino ad arrivare oggi, sabato 30 novembre, a Firenze. 


Il raduno fiorentino 'La Toscana non si lega' si è tenuto nel  giorno in cui Matteo Salvini presenzia ad una cena della Lega al TuscanyHall, in vista delle elezioni regionali.


Proprio al TuscanyHall stasera è in programma un altro presidio, organizzato da Firenze Antifascista: "Salvini a Firenze un ti si vole".
 

Irene Grossi
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.