Firenze, segue e aggredisce la moglie: arrestato per maltrattamenti in famiglia

Cronaca
06/09/2019

E' successo nella serata di ieri, mercoledì 5 settembre, quando i carabinieri hanno arrestato un uomo, un 54enne di origini napoletane, residente a Firenze, per maltrattamenti in famiglia verso la consorte.

 

In particolare, come riporta una nota dei carabinieri, per motivi di gelosia, il marito stava seguendo da alcuni giorni la moglie e dopo averla vista scendere dall’autobus e averla notata parlare al telefono, si è avvicinato e, dopo averle strappato il cellulare di mano, ha iniziato ad aggredirla sia verbalmente che fisicamente, provocandole una tumefazione al polso destro, giudicata guaribile in giorni 10. 

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Firenze Peretola, allertati dalla vittima dell’aggessione.


L'arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.