Figline, controlli durante il Palio di San Rocco: denunciato un 33enne e numerose multe

Cronaca
04/09/2019

Sorpreso alla guida in stato di ebbrezza al casello di Incisa–Reggello

Numerosi i servizi straordinari di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Figline Valdarno, dal 30 agosto al 3 settembre, sia in occasione degli eventi connessi con il 47esimo Palio di San Rocco e le festività del Perdono che nell’arco notturno. 

 

I militari hanno così rinforzato il dispositivo di prevenzione dei reati con il dispiegamento di 30 pattuglie, a sostegno dei carabinieri già impiegati nel servizio di Ordine Pubblico, sottoponendo a controllo 210 persone e 140 mezzi. Questo dispiegamento di forze ha garantito il regolare svolgimento degli eventi pubblici e la serena partecipazione di cittadini e turisti che hanno potuto ammirare le giostre medievali e divertirsi al Luna Park allestito nei pressi dello Stadio “G. Del Buffa”.

 

In tale contesto però, rende noto l’Arma in una nota, non sono mancati comportamenti illeciti rilevati. Nella notte tra il 2 e il 3 settembre, i militari hanno sorpreso al casello autostradale A1 di Incisa–Reggello, un 33enne ecuadoregno alla guida della propria automobile in evidente stato di ebbrezza: il tasso alcolico rilevato è stato quello di 2,04 G/L, così l’uomo è stato denunciato in stato di libertà.

 

Nei cinque giorni di festività, inoltre, sono state elevate sanzioni amministrative per “ubriachezza” e alcuni comportamenti scorretti alla guida di veicoli quali: il mancato uso delle cinture di sicurezza e la perdita di controllo di veicoli con cagionamento di incidenti stradali.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.