Firenze, la stagione del Teatro di Rifredi si chiude con 'Storie d'amore e di calcio'

spettacoli
18/04/2019

Lo spettacolo di Michele Santeramo con le musiche dal vivo di Sergio Altamura

E' “Storia d’amore e di calcio” a concludere la stagione teatrale 2018/19 del Teatro di Rifredi.

 

Lo spettacolo di Michele Santeramo andrà in scena da mercoledì 24 a sabato 27 aprile, alle ore 21. Sul palco con l’attore e drammaturgo pugliese, il musicista e compositore Sergio Altamura che eseguirà dal vivo le musiche originali che ha composto per l’occasione.

 

Lo spettacolo è prodotto dalla Fondazione Teatro della Toscana.


In questo spettacolo non si parla dell’attualità del calcio italiano e neanche delle eccezionali imprese dei grandi campioni del pallone. Qui si racconta del primo campionato mondiale di calcio clandestino della storia. Si gioca in un paese del Sud, tra squadre composte da immigrati. Chi vincerà la finale governerà sulla malavita e sulle attività illecite per un anno. 



Michele Santeramo dice di sé: "Piuttosto che un autore contemporaneo, preferisco definirmi un autore vivo. Le mie storie raccontano spesso persone legate strettamente al territorio in cui vivono. Altro elemento sempre riscontrabile in ciò che fino ad ora ho scritto è la presenza del Sud. Non intendo il sud come un concetto geografico: il Sud di cui parlo è sociale, è un meridione a cui appartengono le persone, che siano di Vienna o di Tunisi, un Sud che è fatto di storie subìte, di persone che hanno pochi strumenti, e che tuttavia rivendicano il loro diritto a vivere".

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.