Scandicci, nuova raccolta rifiuti porta a porta in tre vie

Scandicci
16/04/2019

Novità nella raccolta rifiuti

Nelle vie Bachelet, di Casellina e Sette Regole di Scandicci da lunedì 10 giugno 2019 parte il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta”, predisposto da Alia Spa e dal Comune di Scandicci.

 

Nello specifico, si tratta del servizio “porta a porta” per organico, imballaggi in metallo e plastica, carta e cartone, residuo non differenziabile. Il vetro, invece, dovrà essere conferito nelle apposite campane stradali.

 

“Per spiegare nel dettaglio qual è la zona interessata e le modalità di raccolta del nuovo servizio, e al fine di avere un confronto costruttivo sul progetto”, i promotori hanno organizzato per oggi pomeriggio, martedì 16 aprile 2019, un incontro pubblico con i cittadini e le aziende interessate dal nuovo sistema di raccolta, alle 18,30 presso il Castello dell'Acciaiolo (via Pantin, 63).

 

La nuova modalità "permetterà di aumentare la percentuale di raccolta differenziata e ne migliorerà al tempo stesso la qualità", scrive il Comune in una nota.

 

Dai primi di maggio, alcuni informatori di Alia - muniti di tesserino di riconoscimento – contatteranno tutte le utenze coinvolte nel progetto, consegnando gratuitamente il materiale informativo e fornendo notizie dettagliate sul nuovo servizio. Gli informatori non sono autorizzati a chiedere e ricevere denaro, e in nessun caso sarà necessario il loro ingresso all’interno delle abitazioni.

Qualora non fossero trovate persone in casa o presso le aziende, sarà lasciato un avviso con le indicazioni per il ritiro del materiale.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.