Lloret de Mar, giovane fiorentino muore dopo aggressione in discoteca. In arresto tre russi

Scandicci
13/08/2017

Aggredito in discoteca

Una serata finita in tragedia, in Spagna. Ha perso la vita a Lloret de Mar un giovane italiano, fiorentino di Scandicci, dopo una serata in discoteca.

 

Come riporta il quotidiano spagnolo La Vanguardia, il giovane è stato aggredito, brutalmente pestato intorno alle 3 di mattina di ieri, sabato 12 agosto 2017. Trasportato in ospedale in gravissime condizioni, ha poi perso la vita.

 

In arresto tre giovani russi, accusati dalla polizia di aver aggredito e ucciso il giovane fiorentino. La vittima è un ragazzo di 22 anni, di Scandicci: sul suo profilo Facebook sono già decine i messaggi di amici e conoscenti che piangono la sua scomparsa.

 

"Una giornata tristissima per Casellina e per Scandicci tutta. Siamo attoniti e increduli e chiediamo con forza che sia fatta chiarezza sui fatti e sia fatta giustizia per questo terribile atto. Vicini in un abbraccio di tutta la comunitá alla famiglia e a disposizione per qualsiasi aiuto che possiamo fornire", scrive su Facebook il sindaco di Scandicci, Sandro Fallani.

 

(foto da lloretdemar.org)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.