Lloret de Mar, giovane fiorentino muore dopo aggressione in discoteca. In arresto tre russi

Scandicci
13/08/2017

Aggredito in discoteca

Una serata finita in tragedia, in Spagna. Ha perso la vita a Lloret de Mar un giovane italiano, fiorentino di Scandicci, dopo una serata in discoteca.

 

Come riporta il quotidiano spagnolo La Vanguardia, il giovane è stato aggredito, brutalmente pestato intorno alle 3 di mattina di ieri, sabato 12 agosto 2017. Trasportato in ospedale in gravissime condizioni, ha poi perso la vita.

 

In arresto tre giovani russi, accusati dalla polizia di aver aggredito e ucciso il giovane fiorentino. La vittima è un ragazzo di 22 anni, di Scandicci: sul suo profilo Facebook sono già decine i messaggi di amici e conoscenti che piangono la sua scomparsa.

 

"Una giornata tristissima per Casellina e per Scandicci tutta. Siamo attoniti e increduli e chiediamo con forza che sia fatta chiarezza sui fatti e sia fatta giustizia per questo terribile atto. Vicini in un abbraccio di tutta la comunitá alla famiglia e a disposizione per qualsiasi aiuto che possiamo fornire", scrive su Facebook il sindaco di Scandicci, Sandro Fallani.

 

(foto da lloretdemar.org)

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.