Vis Art

Tornano le fiere dedicate ai marroni, il sindaco di Marradi: 'Vi aspettiamo, oggi più di sempre'

Nelle domeniche di ottobre tornano le feste del marrone, a San Piero a Sieve, a Marradi e a Palazzuolo sul Senio

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 04 ottobre 2023 18:55

Con l'arrivo dell'autunno ripartono le fiere dedicate alle castagne nel fiorentino. 

 

Spettacolo, musica, folklore e gastronomia: torna la mostra mercato del marron buono di Marradi, per tutte le domeniche di ottobre (parcheggi: ampio parcheggio a S.Adriano con navetta gratuita per il centro del paese. Servizio bus sostitutivo per il collegamento da Faenza a Marradi, con partenza dalle stazioni ferroviarie).

 

Nel paese, che ha da poco dovuto fronteggiare l'emergenza terremoto, dopo l'alluvione di maggio, saranno presenti stand gastronomici che proporranno ai visitatori le castangne e le ricette col frutto come castagnaccio, marmellate di marroni, i marrons glacés, caldarroste. Per i banchi nel paese ci saranno in vendita anche altri prodotti artigianali e commerciali.

 

"Tra pochi giorni torna la nostra tradizionale Sagra del Marron Buono, tutte le domeniche di ottobre, dove vi aspettiamo, oggi più di sempre. Dalla Romagna per il momento non si potrà arrivare in treno, ma stiamo facendo tutto il possibile perché si possano limitare i disagi, come la previsione di un servizio dei Carabinieri in Congedo alla frana di San Cassiano, e un servizio navetta dedicato da Sant'Adriano a Marradi", ha detto il sindaco di Marradi Tommaso Triberti, che pochi giorni fa aveva lanciato un allarme. “Il nostro castagneto è sparito, ma ora il problema si sta estendo: i castagni non sono produttivi, stanno seccando”.

 

Torna la festa del marrone a San Piero a Sieve che anche quest’anno si svolgerà in tre domeniche, organizzata dalla Pro Loco, con il patrocinio del Comune di Scarperia e San Piero e della Città Metropolitana di Firenze e la collaborazione di Reconquista, Locura, Misericordia di San Piero, e tutte le altre associazioni sanpierine.

 

A San Piero a Sieve, domenica 8, 15 e 22 ottobre, sarà festeggiato uno dei frutti più apprezzati dell’autunno. Apertura domenica 8 ottobre, dalle 8 alle 19: il Parco Antonio Berti, diverrà il centro di mercatini, degustazioni, animazioni per bambini, spettacoli e altro. Per l’intera giornata si potranno degustare bruciate ed altri piatti a base di marroni. E poi mercato delle aziende agricole locali con prodotti a km 0 e degustazioni di vini del territorio. Alle 12,30 l’apertura del ristorante con un menù autunnale. Sempre nella prima giornata, giochi per bambini nel pomeriggio ed il concerto, dalle 15, degli “Altri Tempi”.


Da mattina a sera la manifestazione sarà affiancata, sempre al Parco Berti, all’appuntamento classico di “Mercanzie in Piazza”, consueto appuntamento della seconda domenica di ottobre, con artigianato, rigatteria, antiquariato ed opere del proprio ingegno. Le giornate del 15 e del 22 ottobre, a parte “Mercanzie in Piazza”, avranno lo stesso programma, con l’animazione per bambini pomeridiana ed il concerto degli “Love Music” il 16 ed ancora musica dal vivo il 22.


Sagra del marrone e dei frutti del sottobosco a Palazzuolo sul Senio, nelle domeniche 8-15-22 e 29 ottobre, dedicata al marrone del Mugello IGP, organizzata dalla Pro Loco di Palazzuolo sul Senio. Ci sarà lo Stand Gastronomico presso la Casa del Villeggiante, con servizio da asporto, ma anche il chiosco-piadineria, mentre in piazza IV novembre ci sarà lo stand dei dolci. Per le vie del paese ci saranno le bancarelle del mercato e dei prodotti tipici. 

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.