Vis Art

Abusi edilizi e gestione illecita di rifiuti speciali, denunciate due persone

Controlli dei Carabinieri forestali e della Polizia municipale

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 21 marzo 2023 11:19

I controlli in un’area in uso ad una società, da parte dei militari della Stazione Carabinieri forestale di Ceppeto e del personale della Polizia Municipale di Campi Bisenzio, hanno portato alla denuncia di due persone per abusi edilizi e gestione illecita di rifiuti speciali.

 

Dalle verifiche condotte nel terreno situato in via Segaticcio è emerso che l’area risulta zona a prevalente destinazione agricola ai sensi del vigente Regolamento Urbanistico del Comune di Campi Bisenzio, ma sono stati realizzati otto manufatti, con rilevanza edilizia, in assenza di titolo edilizio ed in contrasto con lo strumento urbanistico, utilizzati in prevalenza come deposito/magazzino materiali ed attrezzature dell’impresa edile, ufficio e civile abitazione.

 

All’interno del fondo inoltre la ditta aveva effettuato un deposito incontrollato di rifiuti speciali derivanti dall’attività di impresa edile, ovvero sono stati riscontrati 29 ‘big bags’ contenenti materiali isolanti, guaine bituminose, imballaggi in plastica di varia tipologia ed un cumulo di rifiuti da demolizione e costruzione. I rifiuti erano stati depositati su area priva di connessione con il luogo dove sono stati effettuati dei lavori edili e non censita come sede legale o sede operativa della società. 

 

Due persone sono state quindi denunciate alla Procura della Repubblica per gli Abusi Edilizi di cui al Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia e la Gestione Illecita di Rifiuti speciali in applicazione del Testo Unico Ambientale. 

 

Foto Regione Carabinieri Forestale “Toscana” - Gruppo di Firenze

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.